lunedì 15 novembre 2010

Busia Borders (9)

Dai dodici anni, dopo il settimo livello delle Primaries, i ragazzini, se dimostrano di sapere a memoria una serie di nozioni sull'inglese, passano alle Seniors, che durano sette anni. Lì, chiaramente, non potevamo intervenire. Mi sono visto a spiegare chimica davanti a una lavagna muta ed è stato abbastanza inquietante.

Cathy era ben contenta di insegnare ai bimbi delle elementari; oltre all'inglese, ne sapeva anche di matematica. Per quanto riguardava me, se la logica del volontariato è che metti sul piatto quello che hai... cosa potevo avere, io, a parte una forte dimestichezza con qualsiasi tipo di testo scritto nonché una buona dose di gaudiosi misteri linguistici?

Ma insegnare alle sole elementari non pareva sufficiente a Ken, il direttore dell'orfanotrofio (Becky, la figlia di Augustine, lo ha definito overlord. Non avrei saputo dir meglio); tanto più che le elementari cominciavano a dieci giorni dalla mia partenza. Nella settimana che precedeva le elementari, che si poteva fare? Mi è stato quindi chiesto di procedere ad un reading di una settimana, da tenersi a beneficio di alcuni dei seniors del NH, quando fossero tornati da scuola; cioè, dalle cinque e mezza fino alle sei e mezza, che è più o meno quando cenano e fanno il bagnetto ai più piccini.

[continua]

Nessun commento: