giovedì 23 maggio 2013

Abaton (20)



ANNA (calma nel dolore) Ed ora – ora io devo sparire.
ABATON Sia sincera. Un po' lo vuole.
ANNA Forse un po' sì.
ABATON La pena è stata scontata. Ora farò giustizia.
ANNA Cos'è la giustizia – cosa mi aspetta? Il nulla?
ABATON (annuendo) Sì. Il nulla è la giustizia che attende tutti voi. È la pace, la liberazione dai vostri errori.
ANNA Ed è eterno.
ABATON Sì. Lei sarà con me per sempre. Ora può andare.

a un cenno di Abaton, Anna si alza. Abaton comincia a scartabellare alcuni incartamenti. Anna però esita un attimo ad andare sulla soglia.


[continua]

Nessun commento: